Campania

Statale Amalfitana, precipitano massi: ferite madre e figlia

 NAPOLI. Lungo la statale 163 Amalfitana, nel tratto tra Piano di Sorrento e Positano, si è verificata una caduta massi che ha coinvolto un’autovettura. Ferite una mamma e la sua bambina.

L’episodio si è verificato intorno alle 12.30, in località “Madonnina”, nel territorio del comune di Piano di Sorrento. A cadere è stato un masso del peso di circa 50 chili che si è parzialmente frantumato e si è riversato sulla sede stradale, colpendo anche la parte posteriore di un’auto in transito, nella quale viaggiavano una donna e la piccola figlia. Entrambe sono state trasferite in ospedale per gli opportuni accertamenti.

L’Anas riferisce che i costoni del tratto stradale sono già protetti da reti e paramassi e si ipotizza al momento che il masso si sia staccato da una zona molto più alta e distante dalla sede stradale.

Sul posto si sono recati subito personale dell’Anas, Polizia stradale e Vigili del Fuoco, che insieme al Genio Civile e alla Protezione Civile della Regione Campania, subito allertata, stanno effettuando sopralluoghi e verifiche necessarie a garantire la sicurezza e la tutela dell’incolumità pubblica e privata. Al momento la strada non è chiusa al traffico.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico