Campania

Scuola, Regione stanzia fondi disoccupazione per precari

Nicola CaputoNAPOLI. La Giunta regionale ha stanziato fondi ad hoc per garantire l’indennità di disoccupazione ai precari espulsi dal mercato del lavoro. Lo rende noto Nicola Caputo, vice capogruppo Pd in Consiglio regionale.

“Naturalmente, – spiega il consigliere – occorre vigilare perché l’accordo siglato con il governo sia rispettato e attuato”. “Il gruppo regionale del Pd, – continua Caputo – nella Conferenza dei Capigruppo, ha anche ribadito la netta contrarietà al provvedimento del ministro Gelmini che, di fatto, attua tagli indiscriminati e ingiustificati, mascherandoli con una riforma che non esiste. Così si licenziano migliaia di lavoratori, si vuol far credere che si sta facendo un’importante riforma mentre in realtà, in un momento di forte crisi economica, a danno di tutte le famiglie, si riduce un servizio pubblico essenziale come l’istruzione”.

“Proprio per la gravità della questione, – spiega il vicecapogruppo Pd – spero che la seduta monotematica, stabilita oggi in Conferenza dei Capigruppo, non si risolva in una passerella politico – elettorale, ma possa essere la sede per prospettare ai precari, agli insegnanti e agli operatori della scuola in lotta risposte certe e concrete sul futuro occupazionale”.

“Tuttavia – conclude Caputo – tale iniziativa è solo una soluzione tampone, perché il provvedimento Gelmini pone una grave ipoteca sul futuro della formazione e dell’istruzione pubblica e per questo è da respingere. Per questo abbiamo proposto, così come già annunciato, che il Consiglio regionale chieda con forza e formalmente al ministro Gelmini di ritirare subito il provvedimento di licenziamento degli insegnanti e di riduzione della scuola pubblica”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico