Campania

Napoli, 700 chili di hashish nascosti tra le mele

hashish NAPOLI. I carabinieri del comando provinciale di Napoli hanno sequestrato 700 chilogrammi di hashish proveniente dalla Spagna e destinato allo smercio sulle piazze di spaccio del capoluogo campano e provincia.

La droga,che se immessa sul mercatoavrebbe fruttato sette milioni di euro, è stata trovata a bordo di un tir proveniente dalla penisola iberica, in mezzo ad un carico di mele cotogne.

Arrestati, per per traffico internazionale di droga, l’autista del camion, un 38enne di Valencia, un pregiudicato 32enne di Marano di Napoli che a bordo di un’autovetturaseguiva ilmezzo pesante, e due pregiudicati dell’area nord del capoluogo campano, che si accingevano a scaricare l’ingente quantitativo di sostanza stupefacente.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico