Campania

Miss Italia, errore in diretta: la casertana Sessa “restituisce” la fascia

 Mirella SessaSALSOMAGGIORE. Tra polemiche e gaffe sono stati assegnati, sabato sera, i primi quattro titoli del concorso di Miss Italia.

La fascia di Miss Moda Italia è andata a Federica Sperlinga, siciliana. È questo uno dei tre titoli importanti di questa 70esima edizione del concorso di bellezza e che quest’anno, insieme a quello di Miss Cinema e ovviamente a quello di Miss Italia, rappresenterà il Paese all’estero. Una fascia arrivata a tardissima ora, pochi minuti prima delle due di notte, e dopo l’errore commesso in precedenza dalla conduttrice Milly Carlucci che aveva proclamato vincitrice invece un’altra ragazza, Mirella Sessa, campana, di Sessa Aurunca (Caserta).

Un errore nella lettura del verdetto del televotoaveva fatto sì che l’ultima risultasse prima, e viceversa. Una situazione imbarazzante anche per la stessa vincitrice. “Stiamo valutando se pensare a un riconoscimento”, una sorta di premio di consolazione per Mirella Sessa, come annuncia il patron della manifestazione Patrizia Mirigliani.

Nei giorni scorsi la concorrente casertana, Miss Sasch modella domani Campania, era finita al centro di una piccola polemica per essere la testimonial di un noto marchio di borse e valigie, “Fergi”,quindi per una presunta inosservanzadell’articolo 8 del regolamento di partecipazione.

Le altre due fasce assegnate sono quelle di Miss Sasch Modella Domani, andata a Maria Perrusi, calabrese, che ha così festeggiato nel migliore dei modi i 18 anni, Miss Valleverde Ragazza in Gambissima, andata a Denise Buratti, romagnola, e infine, Miss Eleganza Segue… andato a Giulia Luchi, toscana.

La prima puntata di Miss Italia su Raiuno è stata seguita da tre milioni di spettatori, per il 24,53 di share. Il risultato migliora quello della prima puntata dello scorso anno in termini di share: il 9 settembre del 2008 gli spettatori furono di più, 3.360.000, ma lo share fu del 19,03%.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico