Campania

Il colonnello Burgio cittadino onorario di Parete

il colonnello Carmelo BurgioCASERTA. “E’ un momento che mi riempie di orgoglio, poiché non solo riconosce il lavoro di una singola persona, ma testimonia che una collettività si sente vicina allo Stato”. foto – video

Parole commosse quelle del colonnello Carmelo Burgio, comandante provinciale dei carabinieri di Caserta, durante la cerimonia in cui ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Parete, in provincia di Caserta. A fare gli onori di casa il sindaco Luigi Verrengia, assieme al presidente del Consiglio comunale Marco Monaco, a tutti i componenti dell’Assise e al sindaco baby Capone.

Ricco il parterre, con il prefetto di Caserta Ezio Monaco, il generale Franco Mottola, comandante regionale dei carabinieri, il generale Luigi Scollo della Brigata “Garibaldi”, il tenente Domenico Forte, comandante del nucleo operativo e radiomobile del gruppo di Aversa, e altri rappresentanti delle forze armate e di pubblica sicurezza.

Nel suo intervento il sindaco Verrengia ha ringraziato il prefetto Monaco, dal momento che, nella storia di Parete, era la prima visita ufficiale del massimo rappresentante dell’organo provinciale di governo. Poi ha spiegato la principale motivazione nella scelta di conferire la cittadinanza al colonnello Burgio: “Me l’ero legata al dito, era una promessa fatta a me stesso. – ha raccontato Verrengia – Tempo fa, durante una riunione del comitato per la pubblica sicurezza a Caserta, sentii fare questa domanda: ‘Ma Parete di chi è?’. Qualcuno rispose: ‘E’ di Bidognetti’ (il boss dei casalesi in carcere, ndr). Mi alzai e dissi: ‘Cari signori, Parete è dei paretani’. E decisi di impegnarmi per quest’iniziativa. Pensai che in futuro, se nonostante tutti gli sforzi dello Stato contro la malavita fosse prevalsa una nuova dinastia criminale da combattere, i cittadini, a certe domande, avrebbe potuto rispondere orgogliosamente: ‘Parete sarà pure di quello, ma è anche il paese del colonnello Burgio’”.

Al termine della cerimonia, ai nostri microfoni il sindaco ha poi annunciato: “E’ nostra intenzione conferire la cittadinanza onoraria ad un altro personaggio illustre”. Chi sarà? Verrengia ha voluto mantenere il segreto.

Le foto (clicca per ingrandire)

VIDEO 1^ PARTE

VIDEO 2^ PARTE

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico