Campania

Avellino, cade da una tettoia: muore operaio

 AVELLINO. Un operaio di 50 anni, Donato Trombetta, è morto dopo essere caduto da una tettoia a Serino, nell’avellinese.

E’ successo martedì mattina, intorno alle 7.30, all’interno di un’azienda agricola per la produzione e il commercio di castagne, in via Salvatore Pescatore, con la qualela vittima collaborava da circa trent’anni.

Trombetta era impegnato nella rimozione della copertura in lamiera di una tettoia per il ricovero degli attrezzi, e si era arrampicato fin sopra questa tettoia con un muletto. Da un’altezza di circacinque metri ha iniziato le operazioni di rimozione dei pannelli con il solo uso di una chiave inglese. Ad un certo punto ha perso l’equilibrio, cadendo e battendo il capo sul basamento di cemento sottostante la tettoia.

Inutili i soccorsi ed il ricovero all’ospedale Landolfi di Solofra. Sul posto sono giunti i carabinieri della stazione di Serino che, con l’ausilio della locale polizia municipale e del personale ispettivo dell’Asl Avellino,hanno effettuatoi primi rilievi, dai quali sarebbe emerso chel’operaio non stava usandonessun dispositivo di sicurezza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico