Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Raccolta differenziata, Giaquinto incontra i cittadini

il sindaco incontra i cittadiniCAIAZZO. “Dove vanno gettate le lamette? E la plastica sporca? Se notiamo qualcuno che butta sacchetti di rifiuti dall’auto come dobbiamo comportarci?”.

Sono queste tre delle numerose domande che sono state poste al sindaco di Caiazzo Stefano Giaquinto e agli amministratori presenti al primo incontro zonale che si è tenuto martedì 8 settembre, alle 19, nell’ex scuola elementare Santa Lucia di Montegarofalo. Un confronto con i residenti – il primo dei 5 previsti organizzati e voluti dall’Ente di piazzetta Martiri Caiatini – nell’ambito di un percorso partecipativo che “accompagnerà” e aiuterà i residenti delle periferie ad abituarsi al nuovo servizio di raccolta porta a porta del secco indifferenziato. Come e che cosa differenziare e soprattutto a cosa si va incontro se non si rispettano le leggi in materia ambientale.

Il primo cittadino, supportato dall’assessore all’Ambiente Antonio Chichierchia (erano presenti anche l’assessore all’Istruzione Salvatore Fasulo, il delegato all’acquedotto Stefano De Matteo e il consigliere Pasquale Simeone), ha ricordato come “ad ogni famiglia saranno consegnati buste trasparenti e gli utenti dovranno poi esporle poste fronte strada nelle ore e nei giorni prefissati per la raccolta”.

Molti gli interventi del pubblico per acquisire informazioni maggiori sul sistema che entrerà in vigore. I lavori sono stati chiusi dal sindaco che a fine incontro ha sottolineato come “si avverte la consapevolezza dei cittadini verso un progetto che tende a migliorare l’ambiente e la qualità della vita, oltre che l’aspetto della nostra città”. Un approccio realistico ai fini dell’obiettivo ambizioso che si sta ponendo l’amministrazione sicura che la difficoltà comune a tutti è il cambiamento di abitudini e di mentalità.“Auspico – ha concluso – che lo spirito collaborativo emerso nella riunione sostenga anche l’inizio del servizio e ribadisco che ci sarà la massima disponibilità da parte di Comune per valutare istanze e proposte, avanzate dai cittadini interessati”.

I confronti con i residenti intanto continuano: il prossimo è previsto giovedì 10 settembre alle ore 19 nel Circolo A.C. presso la chiesa di San Nicola.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico