Aversa

La Normanna ringrazia i tifosi. Tovalieri in Under 20 Lega Pro

 AVERSA. L’Aversa Normanna ringrazia ancora una volta i propri e numerosi sostenitori che in occasione della gara interna con il Barletta hanno incitato costantemente la squadra e garantito il proprio supporto per tutta la durata della gara.

In segno di rispetto per la propria tifoseria e per tutti gli amanti del calcio, la società comunica, inoltre, che tutti i tesserati rei di aver messo in atto domenica scorso un comportamento scorretto nei confronti della propria tifoseria saranno severamente sanzionati dalla società che prenderà provvedimenti, esulanti dalle decisioni del giudice sportivo, affinché tali sgradevoli ed antisportivi episodi non siano mai più ripetuti. Così come condannati gli atteggiamenti antisportivi dei propri tesserati, l’Aversa Normanna intende porre l’attenzione anche sull’atteggiamento di uno sparuto gruppo di presenti allo stadio che in occasione di ogni gara casalinga, dal fischio d’inizio fino al termine del confronto ed indipendentemente dal risultato, crea un costante clima di tensione, rivolgendo insulti e turbando la panchina ed i giocatori in campo. La società granata è consapevole che tali signori non sono mossi da alcuno spirito di passione e amore per la maglia granata ma soltanto da interessi personali cui la Normanna mai si sottometterà, in segno di profondo rispetto per lo sport intero, il gioco del calcio ed i tifosi che amano la maglia granata e la sostengono dovunque.

La Normanna, inoltre, comunica con grande soddisfazione ed orgoglio la convocazione del giocatore Simone Tovalieri da parte della Rappresentativa Nazionale Lega Pro “Under 20”. Il centrocampista granata, convocato per la prima volta dalla rappresentativa “Under 20”, sarà a disposizioni dei tecnici federali in occasione del raduno che si terrà il 30 Settembre prossimo presso il Centro Tecnico Federale ‘L. Ridolfi’ di Coverciano. “Sono emozionato per la notizia – esordisce a caldo Tovalieri – perché non mi aspettavo questa convocazione. Non posso che essere felice poiché significa che sto facendo bene e il mio lavoro mi sta facendo crescere ed apprezzare. E’ una grandissima soddisfazione che sento di dover condividere con l’Aversa Normanna e tutto il suo staff grazie alla cui fiducia sono riuscito a conquistare questa convocazione che sarà una vetrina importante per mettere in mostra me ma soprattutto per portare ancora più in alto i colori della maglia granata”.

Intanto, la società ai propri sostenitori che in occasione del derby di domenica prossima, 30 Settembre, tra Scafatese ed Aversa Normanna, in programma presso lo stadio Comunale della città salernitana, il Prefetto della Provincia di Salerno ha disposto attraverso un’ordinanza i seguenti punti: «Eliminazione del ‘settore ospiti’ dello stadio». «Obbligo di vendita dei biglietti esclusivamente ai residenti nella provincia di Salerno, previa esibizione di documento di riconoscimento, con divieto di diffusione e vendita dei tagliandi on line». «Obbligo di vendita di un solo tagliando per ciascun acquirente». «divieto di cessione dei tagliandi». I sostenitori aversani non potranno, dunque, tassativamente assistere all’incontro, in osservanza a tale disposizione dell’autorità prefettizia salernitana resasi necessaria per la completa inagibilità del settore ospiti dello stadio Comunale di Scafati. Per venire, tuttavia, incontro ai propri tifosi, l’Aversa Normanna srl invita tutti i tifosi a collegarsi, in occasione del confronto tra Scafatese ed Aversa Normanna, sulle pagine del sito ufficiale www.aversacalcio.it dove verrà fatta una diretta testuale dell’incontro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico