Aversa

Donazione organi, conclusa la tre giorni in piazza Vittorio Emanuele

AnvcavAVERSA. Domenica 13 settembre, in piazza Vittorio Emanuele, si è conclusa la tre giorni d’informazione sulla donazione degli Organi e sulla sua legislazione, organizzata dal Csv Asso.voce e Anvcav di Caserta.

Soddisfatto il presidente Luigi Barbato, che non si sarebbe aspettato di avere un’affluenza cosi massiccia di persone desiderose di ricevere informazioni sulla normativa vigente della donazione. E plaude ai volontari dell’Anvcav che hanno tenuto un ottimo confronto dialettico agli stand preparati per l’accoglienza, distribuendo target pubblicitario dell’associazione, dolciumi e omaggi ai bambini. Un comportamento impeccabile che, spiega Barbato, è anche merito ai numerosi corsi di aggiornamento tenuti durante quest’anno dal Csv Asso.voce.

L’iniziativa ha preso il via venerdì 11 settembre, con un dibattito a cui hanno partecipato alcuni esponenti dell’amministrazione comunale, trapiantati e volontari, per il Csv Asso.voce la dottoressa Diana e per la Casa dei Diritti Sociali il signor Manolo.

“Auspichiamo di centrare sempre gli obiettivi prefissati, – afferma Luigi Barbato – non tanto per le associazioni, ma per il beneficio che possono e devono portare alla popolazione in difficoltà. Credo ciecamente nell’unione delle Odv, nella costruzione di reti sociali, affinché le varie problematiche non vadano a ricadere su una sola struttura associativa, bensì su più associazioni ben fortificate. Come quelle in cui si adopera l’Ordine Bizantino del Santo Sepolcro, dove Barbato spesso ne è Commendatore, il Comitato Artistico Culturale “Poesie & Arte”, con amici poeti di Aversa e cittadine limitrofe che hanno saputo allietare le tre serate.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico