Aversa

Cimitero, effluvi maleodoranti nella zona tumulati

cimiteroAVERSA. La calda stagione che pare proprio non volerci abbandonare probabilmente è una delle cause, ma sicuramente non la sola, del lezzo nauseabondo nel cimitero di Aversa.

Lezzo che si avverte nella zona “tumulati”, tanto per intenderci, cioè quella zona dove il comune sta vendendo i loculi ai cittadini defunti di recente. Il segnale è quello evidente di qualche tumulazione, non proprio andata nel migliore dei modi con effluvi di gas nell’ambiente, certamente poco piacevoli, che rendono impossibile la permanenza nell’area.

Di certo siamo “anche” di fronte ad un caso di vera e propria emergenza sanitaria e pare che la stessa Asl di Caserta sia stata chiamata in causa, ma al momento nessun provvedimento è andato a buon fine. Di certo la situazione è di quelle inconciliabili e che aggrava le già precarie condizioni di un cimitero zeppo di zanzare ed insetti vari, colpa dei tantissimi piccoli accumuli di acqua che durante l’estate hanno fatto da pabulum di crescita per colonie di affamate zanzare.

Non resta, quindi, che denunciare questa critica situazione di carenze verificatesi con una normale visita al nostro cimitero.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico