Sessa Aurunca - Cellole

Baia Domizia, scoperto deposito Gpl di contrabbando

Le bombole di gpl sequestrateBAIA DOMIZIA. Il Nucleo Mobile della Tenenza di Sessa Aurunca, ha individuato a Baia Domitia un deposito abusivo di Gpl per uso domestico.

Depositoprivo di qualsiasi autorizzazione e, soprattutto, senza il rispetto di alcuna norma di sicurezza. Sequestrate bombole contenenti complessivamente 300 chilogrammi di liquido altamente infiammabile ed un’autovettura sprovvista di qualsiasi dispositivo di sicurezza per il trasporto di materiale esplodente.

Il responsabile, B.V., è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere. La pericolosità di tale attività abusiva è determinata non solo dai rischi di esplosione durante il travaso del gas, ma soprattutto dall’elevata possibilità che la bombola riempita possa creare seri problemi durante il suo utilizzo nelle civili abitazioni.

L’operazione di servizio condotta costituisce un’ulteriore conferma del controllo esercitato dalla Guardia di Finanza sul territorio a tutela della legalità e dell’impegno profuso soprattutto nella salvaguardia della salute dei cittadini.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ancona, calca in discoteca durante concerto Sfera Ebbasta: 6 morti e 120 feriti - https://t.co/4BxNIXAqtF

Napoli, il Vesuvio celebrato sulle cravatte della Maison Cilento - https://t.co/NjKXIlvgLp

Napoli, Dries Mertens alla serata di beneficenza dei commercialisti - https://t.co/MPO2R4PCfC

Teverola, l'Azione Cattolica Sant'Agnese festeggia 80 anni di vita - https://t.co/LQWQSWsH6M

Condividi con un amico