Sant’Arpino

Inaugurata rotonda in via Volta. Partono lavori in piazzetta Giordano

la rotonda in via VoltaSANT’ARPINO. E’ stata inaugurata la rotonda tra via Volta e via Marconi a Sant’Arpino. L’opera di cui si avvertiva da anni il bisogno, assolve alla funzione di moderazione del traffico lungo un’arteria che più volte ha registrato vittime della strada e incidenti spaventosi.

In particolare all’altezza del rettilineo che si congiunge con via Marconi, sono stati tanti gli episodi di guida pericolosa sfociata in incidenti tra auto che in qualche caso hanno coinvolto gli ignari passanti e in altri casi hanno finanche sprofondato i muri perimetrali delle abitazioni che sono situate lungo l’arteria. Ora l’incrocio fra le strade è sostituito da un anello stradale a senso unico che si sviluppa intorno ad una “ciotola” spartitraffico, abbellita di piante grasse.

All’inaugurazione sono stati presenti il sindaco Eugenio Di Santo, gli assessori ai lavori pubblici Elpidio Iorio, alla viabilità Nicola Chianese, al bilancio Salvatore Brasiello; il comandante della Polizia Municipale il Cap. Lucio Falace; il responsabile del servizio lavori pubblici Vito Buonomo.

“L’opera pubblica realizzata – spiega l’assessore Elpidio Iorio – colma un’assenza decennale. Da troppo tempo la zona oggetto dell’intervento, necessitava di una rotatoria che potesse dare ordine alla circolazione in quel tratto abbastanza critico. Abbiamo particolarmente curato anche l’estetica di tale opera perché è posta in posizione strategica rappresentando quasi un biglietto da visita per quanti giungono a Sant’Arpino dai comuni dell’hinterland napoletano quali Frattamaggiore e Grumo Nevano. E’ bene altresì precisare – conclude l’assessore Iorio – che la rotonda di via Marconi è il primo di una serie di interventi del genere che da qui a qualche mese saranno realizzati sul nostro territorio”.

“Ci fa piacere riscontrare – aggiunge il sindaco Eugenio Di Santo – il pieno apprezzamento dei nostri concittadini per la realizzazione della rotonda in via Volta. Già in fase di costruzione sono stati tanti quelli che ci hanno manifestato sostegno per l’opera particolarmente riuscita sia sotto l’aspetto funzionale che estetico. Un altro successo della nostra politica del fare. Ma non è l’unica. Oggi infatti inizieranno i lavori per realizzare un’analoga rotatoria in piazzetta Giordano. A settembre invece ci occuperemo della rotonda all’altezza del Teatro Lendi, quella per intenderci del bivio per Frattamaggiore. In tale caso dobbiamo sbrogliare una vicenda burocratica vecchia. Successivamente ci dedicheremo all’incrocio di via Martiri Atellani con Gricignano ed infine valuteremo quello di Frattaminore. Mi pare infine doveroso per questo grosso lavoro ringraziare quanti lavorano da vicino per concretizzare questi obiettivi, a partire dagli assessori Iorio e Chianese, senza poi trascurare il grande apporto dei responsabili dei settori competenti, il comandante Falace e il geometra Buonomo. Un ringraziamento infine alla famiglia Quattromani per la particolare collaborazione prestata in fase di esecuzione della rotonda in via Volta”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico