Parete

Successo per il Villaggio della Solidarietà

 PARETE. Sono ormai passati diversi giorni dalla conclusione del “Villaggio della Solidarietà” Parete 2009, un’ iniziativa a scopo umanitario che ha avuto come obiettivo quello di favorire l’ingresso degli immigrati nel tessuto sociale del paese.

Per 11 giorni i ragazzi stranieri presenti sul territorio hanno avuto l’occasione di usufruire di un servizio docce presso il campo sportivo comunale, e di una mensa allestita nella scuola di via Cavour. Patrocinata dall’amministrazione comunale (con l’impegno in prima persona del Sindaco e dell’assessore Iavarone)la manifestazione è stata organizzata e portata avanti dall’ass. ARCI, ass.Nero e non solo e dalle ass. locali : La tenda, La tribù, Piazza Berlinguer.

Afferma il presidente dell’ass. “La Tenda “ Vincenzo Gagliardi: “L’opinione pubblica ha risposto positivamente all’iniziativa e i ragazzi delle associazioni si sono appassionati al progetto in modo lodevole, da ammirare anche la posizione del presidente della Cooperativa Sole di Parete che ha donato frutta e acqua .Sono stati per noi 11 giorni di impegno e di divertimento. Siamo cresciuti tanto dal punto di vista umano e culturale parlando con i ragazzi, facendoci raccontare le loro storie. Ed è proprio il dialogo, lo scambio di impressioni,di usanze con queste persone che rappresenta il sale dell’intera iniziativa. È inutile sottolineare il fatto che la sola iniziativa non basterà a cambiare la vita degli immigrati nelle nostre terre e per questo essa non deve essere vista come la fine di un percorso, ma come l’inizio di un vero e proprio progetto. Per la prima volta si è riusciti a stabilire un punto di incontro con queste persone ed è solo continuando su questa strada che l’intera iniziativa potrà essere ricordata come un viatico importante verso una vera integrazione sociale, “La Tenda”continuerà su questa strada”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico