Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Commissione d’accesso: nessuna collusione tra camorra e amministrazione Conte

Ugo Alfredo ConteMONDRAGONE. Il coordinamento cittadino del Pdl rende noto che il Ministero dell’Interno ha comunicato che la Commissione d’accesso, insediata a Mondragone dalla Prefettura di Caserta nel novembre 2007 ai fini dell’attività ispettiva antimafia, …

… ha accertato che nessuna infiltrazione camorristica ha condizionato l’attività dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Ugo Alfredo Conte. Il Pdl, “sicuro di interpretare il sentimento di tutti i mondragonesi onesti e, nella consapevolezza di aver sempre operato nell’esclusivo interesse della Città, esprime viva soddisfazione per un esito rispettoso della verità dei fatti e della dignità delle persone”. “La lotta alla camorra – continuano i berlusconiani – non può e non deve mai diventare bandiera di parte ma, necessariamente, deve rappresentare uno steccato invalicabile tra chi crede nelle Istituzioni e chi tenta di minarne la dignità e l’autorità”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Frattamaggiore, la truffa del "pellet fantasma" da 2 milioni di euro - https://t.co/U5wWXwvoZN

"Le radici cristiane della nostra terra": incontro a Frattaminore con Gianfranco Amato - https://t.co/kJEamWJK8g

Mafia, colpo al clan di Giarre: affiliati tatuati con un "bacio" - https://t.co/hSlixSWGIp

Porto Recanati, spaccio di droga: arrestati 3 pachistani - https://t.co/74Bv8AQja6

Condividi con un amico