Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Attivato il servizio aggiuntivo di ambulanza

 MONDRAGONE. Dal 1 agosto è stato attivato un servizio aggiuntivo al 118 di autoambulanza operante sul territorio cittadino ed in particolare sul lungomare, intitolato recentemente alla memoria dell’onorevole Camillo Federico.

Viene in tal modo garatito nei giorni di venerdì, sabato e domenica, ovvero di massima affluenza, la possibilità di pronto intervento specialmente nei casi di malore che possono registrarsi a carico dei turisti e dei bagnati presenti sulla spiaggia di Mondragone. Il servizio assicurerà, inoltre, la propria presenza in occasione di tutte le manifestazioni più importanti programmate nel mese di agosto.
“Come stabilito d’intesa con il sindaco Cennami ed ilvicesindaco Rizzieri. – commenta l’assessore alla Sicurezza Antonio Capuano – Abbiamovoluto prevedere, con fondi comunali, un servizio di supporto al 118 per garantire la massima sicurezza possibile ai nostri turisti ed ai nostri concittadini. La presenza di una autoambulanza, dotata di quanto necessario per il pronto intervento, specialmente per quanto riguarda gli annegamenti, vuole essere un segnale concreto di attenzione alla pubblica incolumità. Ovviamente questa azione di prevenzione deve trovare corrispondenza in una fruizione del mare e della spiaggia attenta e responsabile. Si devono evitare comportamenti dannosi alla propria salute, distanziando in modo adeguato l’assunzione di cibo dall’immersione a mare che rappresenta una delle principali cause di morte. Gli operatori dell’autoambulanza sono ovviamente in contatto continuo con la Protezione Civile che sta effettuando il servizio di salvamento a mare oltreché con le Forze dell’Ordine. E’ interesse prioritario della Amministrazione che chiunque scelga Mondragone come meta per i propri soggiorni, possa vivere con serenità il proprio riposo estivo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico