Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Reddito di cittadinanza, entro il 15 settembre la graduatoria

 MARCIANISE. “Fornire notizie false e tendenziose alla popolazione relativamente ad un fantomatico pervenimento dei fondi per il reddito di cittadinanza è un’azione gravissima e pericolosissima, e in un certo senso potrebbe essere intesa anche come istigazione alla violenza”.

E’ con queste parole che Angelo Elia, delegato alle politiche sociali, commenta l’articolo, apparso a mezzo stampa, a firma dell’ex sindaco Filippo Fecondo. Nel documento l’ex primo cittadino lamentava la presunta mancanza di disponibilità della giunta verso la popolazione per il pagamento del suddetto sovvenzionamento. L’assessore Elia smentisce perciò tali dichiarazioni e rende altresì noto che il denaro, da impiegare per i sussidi del reddito di cittadinanza, è bloccato a Maddaloni, comune capofila dell’ambito in cui rientra Marcianise, ed entro il 15 settembre sarà stilata una graduatoria degli aventi diritto al contributo pecuniario, tappa immediatamente precedente all’erogazione vera e propria.

“Non si comprende quindi – continua il delegato al locale dicastero delle politiche sociali – quale sia la mancanza da parte dell’assessorato competente. Sono anche sconcertato nel leggere alcune affermazioni, secondo le quali avrei allertato le forze dell’ordine per mettere alla porta manifestanti, che richiedevano il suddetto sussidio. E’ vero invece il contrario: sono stati i dimostranti a sollecitare l’intervento della polizia”.

Nel caso specifico, alla presenza delle forze dell’ordine, l’assessore Elia, in modo civile e cordiale, ha chiarito ai cittadini in sit in le motivazioni del ritardo, da ascriversi in primis alla regione Campania.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, Festa della Mamma: "Uniti" con Airc per la ricerca sul cancro - https://t.co/GGLGG79SnU

Errore "trash" del Grande Fratello: in onda Alessia Prete seduta sul water - https://t.co/I1qVypdLvf

Sparatorie nel Vibonese: due morti e tre feriti, identificato il killer - https://t.co/rG4COnbkfv

Sposa bambina condannata a morte per aver ucciso il marito: campagna social per salvarla - https://t.co/rT90UgchWn

Condividi con un amico