Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Poste, Tartaglione incontra il direttore provinciale Santone

da sin. il sindaco Tartaglione e il direttore SantoneMARCIANISE. Per individuare adeguate soluzioni che possano porre fine ai disagi registrati in questi giorni dall’utenza degli uffici postali marcianisani, nella scorsa mattina il sindaco Antonio Tartaglione ha ricevuto, presso la casa comunale, il dottor Donato Santone, direttore provinciale di Poste Italiane.

Durante il vertice, teso anche ad una formale conoscenza tra le parti in vista di una collaborazione futura, il primo cittadino ha illustrato il sovraffollamento dei locali, causa nei giorni scorsi di malcontento tra la popolazione.

In particolare, la locale fascia tricolore marcianisana ha focalizzato l’attenzione sull’assembramento di persone che si forma sia all’esterno che all’interno degli uffici nei giorni di erogazione delle pensioni. La massima disponibilità al dialogo mostrata dal dottor Santone ha dovuto però fare i conti con la piattaforma programmatica dell’azienda poste, già messa a punto ad aprile, e che ha impedito alle parti a confronto di raggiungere un’intesa risolutiva, attuabile in tempi immediati.

Tartaglione ha perciò colto l’occasione per proporre, per l’anno prossimo, una pianificazione congiunta del servizio per i mesi estivi, da realizzare in primavera in modo da evitare così all’utenza i disagi riscontrati nelle scorse settimane. Data l’affluenza cospicua che si registra puntualmente presso gli uffici postali locali nel corso di tutto l’anno, il primo cittadino, conscio dei tempi lunghi che prevede l’istituzione di una nuova filiale, ha ufficialmente richiesto al dottore Santone il trasferimento, nel quartiere San Giuliano, di quella ubicata all’interno del Tarì. Dal canto suo, il direttore provinciale dell’ente ha deciso di farsi carico dell’istanza.

In coda al vertice, soddisfatto per l’esito, lo stesso Tartaglione ha affermato: “Sono ben lieto di essermi confrontato con una persona disponibile, quale si è dimostrato il dottore Santone. E’ chiaro che ciò che mi preme è agire nell’interesse della cittadinanza. Per questo profonderò tutto il mio impegno per evitare che si registrino in futuro i disagi di questi mesi, nonché per aprire un’ulteriore filiale a Marcianise, nel quartiere San Giuliano, che renda ancora più efficiente il servizio erogato”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico