Italia

Savona, malato terminale uccide la moglie e tenta suicidio

 SAVONA. Tragedia della disperazione a Savona dove un uomo di 67 anni, Vittorio Beltrami, malato terminale di cancro, ha ucciso con un colpo di pistola alla testa la moglie, Ornella Bertocci, di 69, per poi rivolgere l’arma verso di sé e premere il grilletto.

La pistola si è però inceppata e il colpo non è partito. A dare l’allarme è stata la badante che rincasando ha trovato l’uomo con la pistola ancora in mano e accanto il cadavere della moglie. L’uxoricida è stato arrestato dalla polizia ed è piantonato, in ospedale. Era terrorizzato dall’idea di morire lasciando la moglie sola. Le indagini sono state dirette dal vice questore, dottoressa Garello.

video

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico