Italia

Messico, reagisce a rapina: ucciso pensionato italiano

Città del MessicoCITTA’ DEL MESSICO. Un pensionato italiano, Alessandro Furlan,ex dipendente delle ferrovie, da cinque anni residente a Città delMessico, è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco su un autobus dopo aver reagito ad una rapina.

L’uomo, 57 anni, davanti ai quattro rapinatori, tutti minorenni, che avevano fatto irruzionenel mezzo pubblico, ha gridato che era armato. Ciò ha provocato la reazione di uno dei quattro, di età compresa tra i 15 e i 16 anni, che ha fatto fuoco contro l’italiano, colpendolo a morte. Nella sparatoria è stata ferita anche una ragazza di 14 anni. I rapinatori sono poi scesi dall’autobus, fuggendo a bordo di un’auto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico