Italia

Lecco, trovati i ragazzi dispersi: uno è morto

 LECCO. I due ragazzini dispersi da domenica sera nei boschi tra i Comuni di Bellano e Taceno, nel lecchese, sono stati ritrovati sul letto di un torrente intorno alla mezzanotte.Uno di loro, il più grande, di 15 anni, è morto, con ogni probabilità in seguito ai traumi riportati in una caduta lungo un canalone.

L’altro, di 13 anni, è stato portato all’ospedale di Lecco in gravissime condizioni. I due erano usciti a cercare funghi nella zona di Parlasco.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, che hanno partecipato alle ricerche, i ragazzi sono probabilmente scivolati mentre passavano in un punto molto scosceso, precipitando in un canalone, situato a circa 250 metri al di sotto della strada.

L’allarmeera scattato intorno alle 19.30 quando i due non erano rientrati a casa, a Taceno (Lecco), dopo essere usciti al mattino per andare nei boschi. Intorno alla mezzanotte sono stati trovati i motorini con i quali erano arrivati vicino a un sentiero che porta a un torrente, che le piogge degli ultimi giorni avevano parecchio ingrossato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico