Italia

Kabul, attentato contro forze Nato: ferito lievemente militare italiano

 KABUL. È di almeno 7 morti, tutti civili afgani, e 91 feriti il bilancio dell’attacco kamikaze sferrato questa mattina a Kabul verso le 8.30 ora locale (le 6 in Italia) contro il quartier generale dell’Isaf, la missione internazionale guidata dalla Nato in Afghanistan.

Ferito lievemente un militare italiano, che ha riportato qualche escoriazione alla schiena e alle gambe.

L’attentato, avvenutoad un centinaio di metri dalle ambasciate americana e britannica,è stato rivendicato dai talebani, i qualihanno fatto sapere che gli obiettivi erano la base militare e l’ambasciata americana che si trova nella stessa via.

Nell’esplosione è stata distrutta una grande barriera di cemento costruita a protezione della base militare. I feriti sono stati portati all’ospedale militare di Kabul.

La zona è stata isolata dalle forze di sicurezza afgane e dai soldati americani, che costituiscono la maggior parte delle truppe Isaf.

In un comunicato il ministero della Difesa afgano indica che l’attentatore ha usato un costoso fuoristrada imbottito di esplosivo e che “il bilancio delle vittime è probabilmente destinato a crescere”. Secondo la Tv Tolo di Kabul, fra di esse vi sarebbero “anche stranieri”, con riferimento probabilmente ai militari di varie nazionalità che regolarmente presidiano l’ingresso del quartier generale delle forze Nato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico