Italia

Esplode palazzina nel torinese: un morto

La palazzina crollata dopo l'esplosioneTORINO. A Settimo Torinese una palazzina di due piani è crollata a seguitodi un’esplosione. Un uomo di 69 anni, Mario Panzica, proprietario dell’edificio, in cuiabitava da solo, è morto.

E’ accaduto in via Leinì, intorno alle 7 del mattino. L’uomo è sbalzato una cinquantina di metri davanti alla casa, in un piccolo piazzale dove c’era un distributore di benzina di cui un tempo era gestore. Un’esplosione molto forte che ha danneggiato, fortunatamente non a livello strutturale e senza causare feriti, anche alcune case accanto, come quella adiacente alla palazzina crollata, il cui pian terreno è stato sventrato.

Le cause della deflagrazione sarebbero riconducibili ad una fuga di gas, anche se vigili del fuoco e carabinieri sono al lavoro per accertare l’esatta dinamica e, con l’ausilio di nuclei cinofili e Saf, sono alla ricerca di altre eventuali vittime sotto le macerie.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico