Italia

Cosenza, anziano e badante morti: forse duplice omicidio

carabinieriCOSENZA.I cadaveri di un anziano di 85 anni e della sua badante ucraina, di 45, sono stati trovati in un appartamento nel centro storico di San Fili, ad una quindicina di chilometri da Cosenza.

L’uomo, Aldo Briuolo,è morto soffocato a letto con il cuscino, mentre la donna, Margarita Kuzmjna,è stata trovata impiccata in bagno con un nastro delle serrande.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Rende, che seguono le indaginicoordinate dal sostituto procuratore di Cosenza Adriano Del Bene. La casa è stata trovata in perfetto ordine. L’ipotesi iniziale era quella di omicidio-suicidio (la badante avrebbe soffocato l’anziano per poi impiccarsi) ma poi si è aperta la pista del duplice omicidio. Alcune tracce di sangue, sulle quali sono in corso analisi,sono state infatti scoperte nella camera da letto dell’appartamento.La morte dell’anziano e della donna risale, tra l’altro,ad alcuni giorni fa e lo stato dei cadaveri non consente, per adesso, di verificare se i due presentino un qualche tipo di ferita.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico