Italia

Aosta, è ubriaco: lascia guidare il figlio 13enne

 AOSTA. Curioso episodio quello capitato ad Aosta dove un uomo che si trovava in stato d’ebbrezza ha lasciato la guida della sua autovettura al figlio per paura del ritiro della patente.

Fin qui niente di male se non fosse che il giovane aveva solo 13 anni. La guida incerta del ragazzino ha però incuriosito una pattuglia della Polstrada che ha fermato l’auto lungo la statale 26, all’altezza di Sarre.

Avvicinatisi alla vettura, gli agenti hanno notato il tredicenne al posto di guida e il padre seduto accanto. Dal controllo dell’etilometro è emerso che aveva un valore oltre il limite consentito dalla legge (0,94 grammi per litro).

“Non volevo perdere la patente”, si è giusiticato l’uomo, denunciato a piede libero.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico