Home

Subotic, un affare per il futuro della Juventus

Neven SuboticIl centrale del Borussia Dortmund, Neven Subotic, è una delle rivelazioni del calcio internazionale. Molti lo sognano, ma la Juve è il suo desiderio.

Il difensore è ormai da tempo un obiettivo della dirigenza bianconera, considerando soprattutto i margini di miglioramento che può avere un giocatore di 21 anni come lui.

La Vecchia Signora già nello scorso campionato ha inviato degli emissari per “controllare” le prestazioni del serbo. Per caratteristiche fisiche è molto simile a Chiellini. In area fa sentire la sua voce e molto spesso tende ad inserirsi nelle azioni offensive. Un suo arrivo dovrebbe essere scongiurato in questo calciomercato visto che ha un contratto fino al 2014 con i tedeschi ma, come fa sapere il suo procuratore Steve Kelly, “a chi non piacerebbe giocare nella Juventus? Sarebbe un’opportunità fantastica, una tappa entusiasmante della sua carriera. Fa piacere l’interesse di un grande club come la Juventus, ma Neven ora è concentrato sul campionato del Borussia Dortmund e sicuramente non si muoverà almeno sino a giugno”. Parole che, almeno per il momento, lo allontanano da Torino.

Nonostante la giovane età già ha disputato partite nella nazionale serba ma non possiede passaporto comunitario. Attualmente il valore del centrale si aggira intorno ai 12 milioni di euro che potrebbero salire a 20 se disputerà un buon mondiale. E’ un giocatore molto combattivo e questo lo ha portato a disputare grandi partite specie con la sua nazionale, come sottolinea l’agente: “Contro la Francia, a Belgrado, Neven si è reso protagonista di una delle sue più belle performance in nazionale. Certo è che i mondiali gli darebbero ancora più visibilità e notorietà. Sarebbe un’occasione per farsi conoscere meglio anche a livello europeo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico