Home

Il Napoli punta a De Ceglie

De CeglieDe Ceglie potrebbe giocare nel Napoli questa stagione ma tutto dipende da Fabio Grosso. Se l’esterno del Lione dovesse decidere, come pare, di ritornare in Italia e trasferirsi a Torino, il Napoli potrebbe arrivare facilmente all’esterno di fascia che ormai corteggia dall’inizio del calciomercato.

De Ceglie potrebbe essere il giocatore giusto in un Napoli che più che mai quest’anno si carica di tante scommesse e poche certezze e questo lo si è capito dagli acquisti di Zuniga ed Hoffer, due giocatori da lanciare sul palcoscenico del calcio europeo. L’esterno juventino è chiuso a Torino dalla presenza di Molinaro e vorrebbe più spazio che facilmente troverebbe in casa Napoli.

Inoltre, non ha mai nascosto la sua simpatia per Donadoni che, guardando anche le amichevoli disputate, ha bisogno di un esterno. Difficile stabilire se arriverà o meno, quello che è certo è che in casa Napoli il mercato non sembra per niente chiuso. Infatti, Mudingay è un obiettivo dichiarato di Marino che vorrebbe aggiungere alla rosa un altro giocatore capace di imporsi fisicamente facendo valere la propria stazza, cosa che certamente l’ex centrocampista della Lazio sa fare. Quest’anno in quella posizione c’è stato Blasi che però non sembra in grado di poter rendere per tutta la stagione visti i continui infortuni che già lo hanno costretto, negli ultimi anni, a saltare molti impegni con i partenopei.

L’incontro tra le due società si è concretizzato con Marino e Salvatori per discutere sia del congolese sia di Zalayeta che dovrebbe lasciare Napoli. Per il “Panteron” il Bologna è convinto della trattativa, l’unico scoglio sembra essere rappresentato dal metodo di scambio: il Bologna lo vuole in prestito, il Napoli offre la comproprietà. La sensazione è che si possa chiudere nei prossimi giorni, condizione che invece non sembra persistere per il centrocampista che tra l’altro ha anche un’offerta dello Stoccarda. I bolognesi vogliono i soldi ma il Napoli dopo aver offerto Blasi più un conguaglio, proposta che è stata rifiutata, ora offre Pazienza e lo stesso valore economico. Il Bologna chiede tempo. Chi non sembra per niente intenzionato lasciare Napoli è Pià che nei giorni scorsi aveva ricevuto l’offerta del Brescia. I lombardi, dopo aver ceduto Caracciolo all’Herta Berlino, avevano intenzione di rimpiazzarlo proprio con il brasiliano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico