Gricignano

Violenza sessuale, arrestato marocchino

Omar TabitGRICIGNANO. Un 57enne marocchino, Omar Tabit, domiciliato a Gricignano, è stato arrestato dai carabinieri del reparto territoriale di Aversa con l’accusa di violenza sessuale.

L’extracomunitario è stato fermato nel centro cittadino, durante un servizio di controllo preventivo del territorio dei militari aversani, coadiuvati dai colleghi del X° Battaglione Campania.

Oltre a precedenti per reati contro il patrimonio, è emerso che sulnordafricano pendeva un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere il 26 settembre 2008,per il reato di violenza sessuale da lui commesso il 9 ottobre del 2002 e per il quale deve scontare un residuo di pena pari a 2 anni e quattro mesi di reclusione. Da allora, però, si era reso irreperibile. Dopo le formalità di rito, Tabit è stato associato al carcere sammaritano.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Frattamaggiore, la truffa del "pellet fantasma" da 2 milioni di euro - https://t.co/U5wWXwvoZN

"Le radici cristiane della nostra terra": incontro a Frattaminore con Gianfranco Amato - https://t.co/kJEamWJK8g

Mafia, colpo al clan di Giarre: affiliati tatuati con un "bacio" - https://t.co/hSlixSWGIp

Porto Recanati, spaccio di droga: arrestati 3 pachistani - https://t.co/74Bv8AQja6

Condividi con un amico