Esteri

Iraq, quattro nuovi attentati: 41 morti e 150 feriti

 BAGHDAD.Una nuova serie di attentati insanguina l’Iraq. Due camion bomba sono esplosi verso le 4 di notte ora locale, nel villagio di Khaznah, a 20 chilometri da Mosul, uccidendo almeno 25 persone e ferendone una settantina.

L’esplosione ha distrutto trentacinque case di questa località, abitata dai Chabak, un’etnia di origine curda.

Nella capitale Bagdad due autobombe sono esplose nei pressi di alcuni gruppi di persone riunite al mattino per ottenere un lavoro: il primo attentato a Hay al-Amel, ovest della capitale, ha causato 9 morti 46 feriti. Il secondo a Churta Arbaa, nel nord, ha causato la morte di 7 persone e 35 feriti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico