Esteri

Corsica, 16enne uccide nel sonno i suoi familiari

AlbitrecciaUn sedicenne ha ucciso i propri genitori e i due fratelli gemelli di dieci anni ad Albitreccia, vicino a Porticcio, nel suddella Corsica.

La strage sarebbe stata compiuta con un fucile da caccia dall’adolescente mentre gli altri membri della famiglia dormivano, nella notte fra martedì e mercoledì.

Solo mercoledì sera, dopo aver vagato solo per 24 ore per le vie della sua cittadina, il 16enne si è confidato con un amico. Il padre del giovane aveva 43 anni, 45 la madre.

Non si conosce al momento il movente del quadruplice omicidio. Il ragazzo, portato al commissariato di polizia di Pietrosella, è stato interrogato e poi arrestato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico