Esteri

Afghanistan, uccisi tre soldati inglesi

 KABUL. Tre soldati delle forze Nato hanno perso la vita in un attacco nel sud dell’Afghanistan. A renderlo noto è l’Isaf, l’International Security Assistance Force della Nato, che ha specificato che le vittime sono di nazionalità inglese.

Da quanto si è appreso, i tre sarebbero caduti in un’imboscata mentre erano di pattuglia nella provincia di Helmand. Infatti, gli assalitori hanno dapprima fatto esplodere una bomba collocata sul ciglio della strada al passaggio del veicolo dei militari, poi hanno aperto il fuoco all’impazzata contro di loro con armi automatiche. Sale così tragicamente a 18 il numero dei militari stranieri uccisi dall’inizio di agosto, mentre sono 250 quelli morti dall’inizio dell’anno, nell’ambito delle operazioni internazionali, contro i 294 del 2008.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico