Esteri

Afghanistan, talebani sequestrano elettori

 KABUL (Afghanistan). I talebani lo avevano annunciato prima del voto che chiunque sarebbe andato a votare gli avrebbero tagliato le dita e le orecchie.

La tv araba Al-Jazera ha diffuso delle immagini in cui si vedono i Mujaheddin in gruppi a posti di blocco mentre controllano le dita dei passanti per verificare la presenza dell’inchiostro usato durante le ultime elezioni per evitare brogli elettorali. Nel video si vede che subito dopo i controlli un gruppo di elettori, in fila indiana, vengono trasportati con le bende sugli occhi in una località afgana non identificata e vengono fatti sedere a terra con un uomo che li accusa di avere le stesse posizioni dei sionisti poiché hanno scelto di votare. Nonostante il fatto che i talebani avevano annunciato che avrebbero tagliato le dita agli elettori, ora si teme per la loro vita.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico