Esteri

Afghanistan, bomba esplode ad Herat: 12 morti e 26 feriti

 HERAT. 12 persone sono morte, e altre 26 rimaste ferite, per l’esplosione di una bomba a Herat, nell’Ovest dell’Afghanistan.

L’ordigno era nascosto in un bidone della spazzatura. Tra le vittime anche una donna e un bambino, mentre tra i feriti vi è il capo del distretto di polizia locale.

Raouf Ahmedi, portavoce della polizia afgana nella regione occidentale, ha spiegato che l’esplosioneè stata azionata con un comando a distanza. Smentita l’ipotesi di un attentato suicida.

L’attacco avviene a poco più di due settimane dalle elezioni presidenziali e provinciali, in programma il prossimo 20 agosto, e con l’inasprimento della guerriglia talebana.

In meno di 48 ore sono morti dieci militari in varie regioni del paese, di cui cinque statunitensi ed uno francese, mentre di altri quattro non è stata comunicata la nazionalità. A loro vanno ad aggiungersi i decessi di cinque civili, quattro militari afghani edodicitalebani.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico