Cesa

Sede distaccata Alberghiero, convocato il Consiglio

 CESA. E’ in programma martedì 1 settembre, alle ore 9,una seduta del Consiglio comunale presso la sala convegni della scuola elementare in via Campostrino.

Otto i punti all’ordine del giorno su cui i cui componenti del civico consesso sono chiamati a discutere. Cinque sono le ratifiche di alcune delibere e variazioni di bilancio per l’acquisto degli scaffali dell’archivio comunale, per la fornitura dei libri di testo agli alunni della scuola primaria e per l’acquisto dei registri e delle cedole librarie, per l’integrazione salariale del dipendente Lsu addetto al servizio affissioni, per l’acquisto di vestiario per la Polizia Municipale e per alcuni interventi in favore dei minori nell’abito della legge 328 del 2000.

I restanti tre punti riguarderanno la presentazione dello schema di convenzione tra il comune di Cesa e la Provincia di Caserta per la concessione, in uso gratuito, dell’immobile in piazza Aldo Moro da destinare alla sede distaccata dell’Istituto Professionale Alberghiero di Aversa e alla modifica del piano triennale delle opere pubbliche 2009-2011 e dell’elenco annuale 2009 nel quale dovrà essere inserito il progetto di restyling delle tre scuole presenti sul territorio.

Il Comune, infatti, in accordo con la Regione Campania, che finanzierà in parte il progetto, ha messo a punto un progetto di 320mila euro che riguarderà la messa in sicurezza, l’abbattimento delle barriere architettoniche e l’istallazione dei pannelli solari per gli edifici che ospitano la scuola dell’infanzia quella elementare e la media.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico