Cesa

Scuola, cimitero e videosorveglianza: aggiudicate le gare

 CESA. Sono quattro le gare d’appalto espletate nelle ultime settimane dai responsabili comunali.

A breve la ditta afragolese “Costrea”, che si è aggiudicata la gara con un ribasso del 34,368%, inizierà i lavori per l’ampliamento l’edificio della scuola elementare “Gianni Rodari” di via Campostrino.

Imminente anche la riqualificazione del cimitero comunale che aggiungerà elementi migliorativi alprecedente progetto in modo da non porre distinzione tra il vecchio e il nuovo cimitero.

La ditta “C.E.G.” di Orta di Atella, vincitrice della gara d’appalto, dovrà effettuare i lavori alle fognature, il rifacimento della pavimentazione e l’abbellimento esterno della struttura.

In vista della riapertura delle scuole, è stato approvato il verbale di aggiudicazione provvisoria della gara per l’affidamento del servizio di refezione scolastica per l’anno scolastico 2009/2010. La gara è stata aggiudicata alla ditta “I.R. srl” di Sant’Antimo per un importo di 2,69 euro, iva inclusa, a pasto e per un importo contrattuale complessivo di 78mila euro, stima basata su un totale di 29mila pasti da fornire.

Approvato, infine, il verbale della gara per la fornitura, installazione e messa in funzione del sistema di videosorveglianza. Il progetto, promosso dal comune di Cesa, in sinergia con quello di Succivo, nato con lo scopo di garantire un maggiore controllo del territorio e la riduzione dei reati contro il patrimonio e le persone. La gara è stata aggiudicata alla società “Telecom Italia spa”, sita al centro direzionale isola F6 di Napoli, per l’importo complessivo di circa 66mila euro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico