Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Tributo bonifica, commissione regionale annulla pagamenti

Daniele PapararoCASTEL VOLTURNO. La Commissione Tributaria Regionale di Napoli, con sentenza emessa nel luglio scorso, annulla la cartella di pagamento relativa al tributo di bonifica.

Ad annunciarlo l’esponente del Pdl e responsabile dell’Acu (Associazione Consumatori Utenti), Daniele Papararo. “Si tratta – spiega Papararo – di un risultato importantissimo soprattutto per i contribuenti ma anche per noi che da oltre 4 anni assicuriamo assistenza legale gratuita. Dopo numerose sentenze favorevoli emesse dalla Commissione Tributaria Provinciale di Caserta anche la Commissione Tributaria Regionale di Napoli certifica la illegittimità della richiesta di pagamento del Consorzio di Bonifica annullando la cartella esattoriale relativa al tributo di bonifica su fabbricati e terreni. Nel territorio di Castel Volturno il Consorzio di Bonifica non effettua alcun servizio di manutenzione idraulica, pertanto la richiesta del tributo di bonifica è ingiusta, illegittima, non dovuta. In attesa di una soluzione politica del problema, si può ed a nostro avviso si deve seguire la via della difesa legale, impugnando le Cartelle Pazze”. Dal 20 settembre ogni giovedì dalle 18,30 alle 20.30 in via Roma 11, centro storico di Castel Volturno, l’Acu ribadisce che “continuerà ad assistere gratuitamente tutti i contribuenti vessati da questa ingiusta ed illegittima richiesta di pagamento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico