Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Siad, Letizia (LiberaMente) replica al Pdl

Ferdinando LetiziaCASTEL VOLTURNO. La discussione in Consiglio comunale del Siad (ex piano commercio) ha dato adito ad ulteriori screzi tra maggioranza ed opposizione, che però hanno coinvolto nello scontro politico il Consigliere di LiberaMente, l’avvocato Ferdinando Letizia, …

… accusato in particolare dal coordinatore del Pdl, Francesco De Robbio, di esser “fuori tono” con l’operato della minoranza. Chiamato in causa il consigliere Letizia ha tenuto a precisare, tramite un comunicato, che “il sottoscritto, e il partito che rappresenta, vota in Consiglio comunale ogni atto deliberativo con piena scienza e coscienza, valutando di volta in volta ciò che è più congruo con gli interessi del territorio e l’azione politica di LiberaMente. Per questo motivo – dichiara l’avvocato Letizia – i colleghi della opposizione appartenenti al gruppo politico del Pdl, hanno valutato e calcolato in pessimo modo l’astensione sul Siad, posizione con la quale LiberaMente ha espresso, attraverso la mia persona, piena autonomia di pensiero e di gestione. In riferimento poi alle dichiarazioni di una ‘ipotetica volontà di alleanza tra LiberaMente e Pdl’, dichiaro a nome del partito tutto che questo loro sogno difficilmente si avvererà. L’alleanza ci è stata richiesta, ma mai e poi mai noi abbiamo cercato il contrario. Il nostro percorso è chiaro, sono stato designato a candidato Sindaco per le elezioni amministrative del 2010 e in pieno accordo col mio partito proseguo in questa sfida elettorale volta ad affermare l’idea che LiberaMente ha di città, in comune accordo con tutti quelli che vorranno sostenermi e allearsi con LiberaMente per creare le basi e le premesse del recupero economico, sociale e ambientale di questo territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico