Campania

Salerno, incendiano un bosco: arrestati due piromani

 SALERNO. Due persone di 37 e 23 anni, zio e nipote, sono state arrestate dai carabinieri Mercato San Severino mentre appiccavano un rogo in un bosco di Bellizzi, piccolo centro del salernitano in questi giorni devastato da incendi dolosi.

All’arrivo dei militari, purtroppo, era già troppo tardi: le fiamme avevano distrutto tre ettari di vegetazione. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno domato l’incendio dopo qualche ora.

Idue piromani avevano collocato tra gli alberi degli inneschi artigianali realizzati con sigarette avvolte in fiammiferi trattenuti da nastro adesivo. Inneschi che sono stati trovati anche all’interno della loro auto.

Gli inquirenti ora stanno accertando il movente che ha indotto i due arrestati a compiere il gesto criminale e se siano autori anche di altri incendi nella zona.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico