Napoli Prov.

Droga, maxi sequestro a Scampia e Mugnano

 NAPOLI. Circa 400 chili di droga, tra cocaina, eroina, hashish e marijuana, per un valore stimato di 15 milioni di euro, e 200mila euro in contanti, sono stati sequestrati nel corso di una vasta operazione condotta la scorsa notte tra il quartiere napoletano di Scampia e Mugnano.

Sette le persone arrestate. L’organizzazione è ritenuta legata agli Scissionisti del clan Amato-Pagano. I carabinieri hanno anche scoperto un appartamento, a Mugnano, dove con molte probabilità si coltivava coca. Infatti, sono stati trovati oltre tremila semi, ora all’esame di esperti botanici, e potenti fertilizzanti.

Nei due appartamenti di Scampia, invece,i militari hanno anche scoperto una sorta di “cassa continua” della camorra dove i pusher versavano il denaro che veniva poi prelevato dai vertici dell’organizzazione. In una piazzetta del lotto G di Scampia, sotto il piedistallo della statua di Padre Pio, in un cassettone a scomparsa sono stati rinvenuti anche un fucile e due pistole che, secondo gli investigatori, venivano prelevati ed utilizzati in caso di necessità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico