Campania

Droga, arrestato a Roma trafficante nigeriano legato alla camorra

Guardia di Finanza CASERTA. Un nigeriano di 44 anni è stato arrestato a Roma dalla Guardia di Finanza di Fiumicino. Aveva con sé 200 grammi di eroina.

Secondo gli investigatori, l’extracomunitario, già noto alle forze dell’ordine, sarebbe affiliato alla malavita campana, e in particolare alla camorra casertana, alimentando il mercato della capitale e del litorale romano attraverso la vendita di sostanze stupefacenti agli spacciatori locali. L’uomo è stato identificato alla stazione Termini, dove è giunto a bordo di un treno proveniente da Napoli. Prima di essere ammanettato, ha tentato di scappare e ha anche ingaggiato una colluttazione con i finanzieri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico