Campania

Benevento, tenta di rapinare camion: arrestato latitante del clan Fabbrocino

 BENEVENTO. Vincenzo Ammirati, detto “Tittillone”, latitante, ritenuto elemento di spicco del clan Fabbrocino attivo nella zona vesuviana, è stato arrestato dopo la denuncia di un camionista turco che aveva tentato di rapinare.

Il 46enne stava percorrendo la statale 372 Telesina a bordo di un camion, quando nei pressi di Solopaca è stato fermato da una pattuglia della polizia stradale di Benevento su segnalazione telefonica del camionista turco, che poco prima era stato speronato dal 46enne napoletano. In un primo momento è poliziotti non hanno riconosciuto Ammirati, poiché era in possesso di documenti falsi, poi a seguito di accertamenti in commissariato è stato identificato.Sul camion, in compagnia del latitante, c’era il 32enne T.G., identificato come inottemperante all’obbligo di dimora.
Ammirati, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare, è stato rinchiuso nel carcere di Benevento, mentre T.G. denunciato per favoreggiamento. Ora la polizia stradale indaga su eventuali collegamenti tra i due arrestati e altre rapine effettuate di recente nella zona.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Frattamaggiore, la truffa del "pellet fantasma" da 2 milioni di euro - https://t.co/U5wWXwvoZN

"Le radici cristiane della nostra terra": incontro a Frattaminore con Gianfranco Amato - https://t.co/kJEamWJK8g

Mafia, colpo al clan di Giarre: affiliati tatuati con un "bacio" - https://t.co/hSlixSWGIp

Porto Recanati, spaccio di droga: arrestati 3 pachistani - https://t.co/74Bv8AQja6

Condividi con un amico