Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

A Caiazzo “un albero per ogni neonato”

 CAIAZZO. “Piantare un albero per ogni neonato”. E’ questo uno dei tanti progetti a cui sta lavorando l’amministrazione comunale di Caiazzo retta dal sindaco Stefano Giaquinto.

Secondo la legge numero 14 del ’92 e srazie ad un finanziamento elargito dalla Regione Campania di 2568 euro, entro il mese di dicembre saranno messi a dimora e curati per almeno un anno 55 alberi, tanti quanti i nati nel 2001.

“Piantare un albero per ogni bambino nato – spiega il primo cittadino – è una opportunità che ci viene offerta di arricchire spazi verdi la nostra città. Un segnale che vogliamo lanciare circa l’importanza vitale che il verde ha per la valorizzazione dell’ambiente urbano”.

E non solo. L’iniziativa è volta a far acquisire ad ogni bambino la coscienza ambientale rivolta al rispetto, alla tutela e alla conservazione dei beni naturali e culturali. Ogni neonato avrà dunque il suo albero e ogni albero una speciale carta d’identità dove sarà indicato la specifica tipologia.

L’amministrazione comunale per concretizzare l’evento rilascerà, nel corso di un momento pubblico che si terrà a conclusione della messa in opera delle 55 piante, delle targhe e si occuperà della promozione e della divulgazione dell’evento sponsorizzato dall’assessorato all’agricoltura e alle Attività Produttive della Regione Campania.

Nello specifico per il Comune di Caiazzo si occuperanno del progetto e della sua realizzazione gli assessori al ramo Rosetta De Rosa (assessore all’Agricoltura) e Antonio Di Sorbo (assessore alle Attività Produttive).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico