Villa Literno

Arrestato pericoloso latitante tunisino

carabinieri VILLA LITERNO. I carabinieri della stazione di Villa Literno hanno tratto in arresto, nella serata del 9 luglio, Hassen Abderrazek, 30 anni, pericoloso criminale tunisino che si era reso latitante da due anni.

Sul giovane nordafricano pendeva un’ordinanza di carcerazione emessa dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere in quanto ritenuto responsabile di furto aggravato, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. Il 6 luglio del 2007 evase dai domiciliari e da allora aveva fatto perdere le proprie tracce. Fino all’altra sera, quando i militari, impegnati in un servizio anti-rapina, lo hanno riconosciuto in Corso Umberto. E’ stato prontamente bloccato, senza avere nemmeno il tempo di tentare la fuga.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico