Teverola

Parco Primavera, rischio incendi per il proliferare di sterpaglie

Il terreno incolto nei pressi del Parco PrimaveraTEVEROLA. Continua il disagio dei cittadini di Teverola a causa dello stato di abbandono e degrado in cui versano alcuni quartieri della città.

Nella giornata di ieri Salvatore Pisano, delegato dai residenti del parco Primavera, ha inoltrato una nuova richiesta al commissario prefettizio e al comandante della polizia municipale nel tentativo di trovare una soluzione ad alcune problematiche.

Il terreno incolto che circonda il parco presenta alcune sterpaglie che sono a rischio incendi, soprattutto in questo periodo dell’anno, e l’erba alta favorisce il proliferare di ratti e il fenomeno del randagismo, mettendo a rischio la salute dei cittadini. Inoltre, le siepi abbandonate hanno invaso la carreggiata delle strade a ridosso del parco, costituendo un serio pericolo per la circolazione stradale. Senza dimenticare che gli aculei rami delle siepi hanno già provocato qualche ferito tra pedoni, ciclisti e motociclisti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico