Teverola

Il Pdl: “Nessuna spaccatura, fiducia a Caserta”

Gennaro CasertaTEVEROLA. “Sicuramente dopo le elezioni amministrative del 6 e 7 giugno si è acceso un dibattito all’interno della sezione sulla linea politica da portare avanti per le prossime competizioni elettorali del 2010. Ma da qui a parlare di ‘scontro’ consumato tra due fazioni c’è ne passa”.

Ad affermarlo è il coordinamento cittadino del Popolo della Libertà, che sottolinea come “la maggioranza del direttivo e degli ex candidati della lista condividono ancora oggi la linea politica del coordinatore e già candidato sindaco Gennaro Caserta”.

Il gruppo dirigente del Pdl poi riferisce di aver intrapreso due “linee direttrici”. “La prima – dicono dal coordinamento – è quella di portare a conoscenza della commissione straordinaria che governa Teverola tutta una serie di problematiche di interesse della comunità teverolese, tenute in sospeso e mai affrontate seriamente dalla passata amministrazione di centrosinistra. Ad esempio, il completamento e l’assegnazione dei loculi del cimitero, il servizio raccolta differenziata, la disinfestazione delle strade, il miglior funzionamento dei servizi sociali e una corretta applicazione della legge 328 a favore dei cittadini, e, non ultima, l’ipotesi di realizzazione di un impianto di compostaggio per i rifiuti”.

La seconda linea è prettamente politica, e riguarda “un’apertura a 360 gradi verso tutti i soggetti, associazioni, comitati, partiti politici che, insieme a noi, al di là della propria appartenenza politica, vogliono mettere insieme le loro idee e le loro forze per un nuovo progetto amministrativo nel solo interesse della città di Teverola”.

pubblicità

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico