Sessa Aurunca - Cellole

“Gioco delle tre campanelle”, denunciate quattro persone

Guardia di FinanzaSESSA AURUNCA. Nell’ambito del contrasto al fenomeno della repressione degli illeciti, gli uomini del Nucleo Mobile della Tenenza della Guardia di Finanza di Sessa Aurunca hanno portato a termine una importante operazione nel settore del gioco d’azzardo.

Dopo numerosi e prolungati appostamenti effettuati nell’area di servizio di Teano, sita sul tratto autostradale Roma/Napoli, venivano sorprese quattro persone che, intorno ad un tavolino improvvisato con una scatola di cartone, effettuavano il gioco cosiddette “delle tre campanelle”.

L’attività posta in essere è scaturita da una segnalazione anonima di un soggetto che lamentava di essere stato truffato presso l’area di sosta, supplicando le Fiamme Gialle di intervenire ponendo fine all’illecita attività al fine anche di preservare altri incauti giocatori.

IFinanzieri, sorvegliando riservatamente le fasi del gioco, appuravano come le vittime designate venivano abilmente scelte dal “baro” tra i vacanzieri che in questi giorni affollano le aree di servizio.

Le operazioni si concludevano con il sequestro del denaro e la denuncia all’autorità giudiziaria di Santa Maria Capua Vetere dell’organizzatore del gioco d’azzardo – M.G. di 51 anni, già gravato da analoghi precedenti – e degli altri tre soggetti partecipanti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico