Sessa Aurunca - Cellole

Baia Domizia Festival, il 21 luglio la presentazione

 BAIA DOMIZIA. Si terrà martedì 21 luglio, alle ore 11, nella suggestiva Villa Vitrone, a Caserta, la presentazione del ‘Baia Domizia Blues and Sand Festival’.

La rassegna di arte, sculture di sabbia e musica blues in programma sul litorale dal 22 luglio al 31 agosto. Per l’occasione interverranno il direttore artistico del Festival, Domenico Spena, il dirigente del settore Cultura e spettacoli della Provincia di Caserta, Paolo De Felice, l’antropologo Augusto Ferraiuolo, il critico musicale Angelo Agnisola, il leader dei Blues Staff, Mario Insenga, e naturalmente i concorrenti de ‘L’Arena d’Arte’, il concorso internazionale di sculture di sabbia giunto quest’anno alla seconda edizione. Sei gli scultori in gara che da una settimana hanno preso pieno possesso della tendostruttura realizzata in viale degli Olandri a Baia Domizia per dare vita e forma ad una serie di opere che si ispirino ai miti e alle leggende campane. In gara gli olandesi Wilfred Stijgert e Edith Van de Wetering, il belga Enguerran David, il giapponese Katsu Chaen, il singaporegno Joo Heng Tan Tan e l’italiano Leonardo Ugolini, già campione del mondo per le sculture di sabbia. Le loro opere, premiate da una giuria popolare, resteranno in mostra per tutta l’estate. Ampio spazio naturalmente sarà dato anche al programma e agli artisti della quarta edizione del Blues Festival che animerà il litorale domizio dal 24 al 26 luglio e dal 31 luglio al 2 agosto. Due weekend interamente dedicati alla cultura e alla musica blues con nomi del calibro di Ana Popovic, Chris Cain, Andy J. Forest e molti altri noti bluesman internazionali. Il Festival è organizzato dalla Provincia di Caserta e patrocinato dalla Regione Campania.

www.bluesandsandfestival.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico