Sant’Arpino

Inaugurata nuova sede Associazione Nostra Signora di Fatima “Opera di Padre Pio”

 SANT’ARPINO. Inaugurata nei giorni scorsi la nuova sede dell’Associazione Nostra Signora di Fatima “Opera di Padre Pio”.

Il sodalizio guidato da Raffaele Dell’Aversana sarà ospitato al piano terra del Palazzo Ducale “Sanchez de Luna” e precisamente sul lato che affaccia su Piazza Salvo d’Acquisto. A benedire i locali è stato il padre spirituale dell’associazione, nonché parroco della Chiesa di Sant’Elpidio, don Umberto D’Alia. Alla cerimonia erano presenti anche il sindaco di Sant’Arpino, Eugenio Di Santo, la segretaria ed il tesoriere dell’Opera di Padre Pio, Sara Compagnone e Pasquale Cominale, oltre a tutti i componenti dell’associazione.

Grande, ovviamente, la soddisfazione del Presidente Dell’Aversana che rimarca come “dopo diversi anni in cui non avevamo una sede stabile, grazie all’impegno e alla volontà dell’amministrazione comunale retta dal sindaco Di Santo abbiamo trovato un locale davvero ideale per la nostra associazione, fra le altre cose in pieno centro storico, luogo ideale per un sodalizio come il nostro che lavora in stretta sinergia con la parrocchia di Sant’Elpidio. Locali ristrutturati e messi a nuovo grazie sempre all’interessamento dell’esecutivo  cittadino. Con l’inaugurazione della nuova sede simbolicamente si apre una rinnovata fase della vita della nostra associazione che punterà a coinvolgere sempre molti più ragazzi in grado di raccogliere il testimone di tutti quei soci che hanno fondato e portato avanti l’associazione in questi anni, il cui contributo resta sempre fondamentale. Gli obiettivi che ci prefiggiamo di raggiungere sostanzialmente restano sempre gli stessi a cominciare dalla realizzazione della casa di accoglienza per indigenti ed extracomunitari, per arrivare alle tante iniziative che quotidianamente ci vedono a fianco delle persone meno abbienti della nostra comunità, degli anziani e dei diversamente abili. A tutte queste attività, che come di consueto ci vedranno operare in sinergia con altre associazioni, gruppi teatrali, e realtà operanti sul territorio, affiancheremo, come sempre, attività e iniziative dedicate alla preghiera ed alla riflessione, come i ritiri spirituali. Di grande supporto, come sempre, è la vicinanza e la collaborazione del nostro padre spirituale e parroco della chiesa di Sant’Elpidio don Umberto D’Alia che fattivamente collabora nella realizzazione dei nostri obiettivi. Prezioso come il supporto del sindaco Eugenio Di Santo, da sempre vicino all’associazione, già da semplice cittadino, che dimostra una sensibilità straordinaria . Siamo certi- conclude il Presidente Dell’Aversana- che l’opera di tutti i soci e di quanti sostengono l’attività dell’Opera di Padre Pio faranno sì che anche nel futuro potremo sempre essere vicino a chi ha bisogno”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico