Santa Maria C. V. - San Tammaro

Periferie, iniziano i lavori a Sant’Andrea

 SANTA MARIA CV. Amministrazione impegnata per la riqualificazione delle periferie di Santa Maria Capua Vetere.

In linea con il programma amministrativo, a partire dalla prossima settimana, avranno inizio lavori di rifacimento, bonifica e restyling delle periferie della città. In questa settimana verranno avviate le operazioni relative a piazzetta Di Monaco, nel rione S. Andrea.

Da una settimana, inoltre, sono in corso i lavori di adeguamento degli uffici di via Fardella che presto ospiteranno il Centro Unico Prenotazioni, sede distaccata del Comune presso la quale sarà possibile richiedere il rilascio dei principali certificati anagrafici. Subito dopo l’inaugurazione, progetto analogo troverà realizzazione nel rione Iacp.

Il manto stradale delle periferie, infine, nel corso dell’estate, verrà totalmente ristrutturato. In prima linea per la riqualificazione del territorio cittadino l’assessore ai Lavori Pubblici, Emma Buondonno, e il gruppo consiliare “Insieme per S. Maria”. Mentre è iniziato l’iter per la redazione del nuovo Piano Urbanistico Comunale, infatti, l’assessore e i tre consiglieri stanno ultimando tutte le procedure per il raggiungimento degli obiettivi previsti.

“L’amministrazione sta lavorando per le periferie e per portare a termine risultati importanti. – ha affermato Fabio Monaco – Abbiamo a lungo seminato e a breve la città potrà raccoglierne i frutti. I traguardi raggiunti sono sotto gli occhi di tutti, ma purtroppo qualcuno sembra volutamente non vederli. S. Maria Capua Vetere ha bisogno di persone che si rimboccano le maniche e agiscono per il bene della collettività e non di critiche sterili, spesso prive di qualsiasi fondamento, che precludono qualsiasi possibilità di sviluppo del nostro territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico