Orta di Atella

La leggendaria storia di Enrichetta di Lorenzo approda in Rai

Enrichetta di LorenzoORTA DI ATELLA. La storia della nobile eroina risorgimentale Enrichetta di Lorenzo, natia di Orta di Atella, tratta dall’omonimo libro dell’architetto Alessandro di Lorenzo, sarà protagonista di un programma radiofonico della Rai.

Infatti, venerdì 24 luglio, alle ore 11, Rai Radio 2 (frequenza radio Fm 96.1 e www.rairadio2.it) dalla storica sede di Torino dedicherà un’intera trasmissione all’“Anita Garibaldi atellana”. Tale presentazione segue l’enorme successo che il testo del dottor Alessandro di Lorenzo ha avuto sul territorio nazionale.

Dopo varie presentazioni del libro in diverse città italiane e l’acme raggiunto durante il convegno di studi risorgimentali tenutosi presso il Palazzo Te di Mantova, dove l’arch. Alessandro di Lorenzo è stato invitato quale insigne studioso della propria antenata Enrichetta, eminenti storici italiani hanno inserito la compagna del Pisacane nell’Olimpo degli eroi che hanno reso celebre il Risorgimento Italiano e l’Unità d’Italia.

Enrichetta di Lorenzo rifiutò le convenzioni sociali del tempo, che la volevano sposa di un ricco e burbero napoletano, abbracciando così la fede della libertà democratica e lottando fino alla fine dei suoi giorni al fianco dell’amato Carlo Pisacane, soffrendo il carcere, la fame e l’oscurantismo reazionario clericale. A Mantova gli storici hanno dato enorme rilievo a questa straordinaria figura, fino a celebrarla quale antesignana dei valori di libertà repubblicana e di uguaglianza sociale.

La cittadina di Orta di Atella, dopo aver dato i natali agli illustri pittori del ‘700 napoletano, è ora ben nota a tutta la nazione per essere stata anche benevole madre di una delle più importanti figure dell’800 italiano.

Il nuovo risorgimento ortese potrà, quindi, solo avvenire tenendo presente gli alti valori che nel passato ha saputo trasmettere all’intera nazione attraverso le sue illustre figure storiche.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico