Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Scuole Aperte 2009-2011, inizia programmazione per istituti mondragonesi

Antonio TaglialatelaMONDRAGONE. Si terrà l’8 luglio, alle ore 9.30, presso l’Itct “Nicola Stefanelli” l’incontro promosso dallo Staff Regionale di Scuole Aperte e l’Assessore alla Pubblica Istruzione di Mondragone, Antonio Taglialatela, con le Scuole cittadine.

Con il finanziamento per 25 milioni di euro del Bando “Scuole Aperte” 2009/2011, la Regione Campania continua a promuovere azioni complessive rivolte agli studenti iscritti presso la Istituzione scolastica proponente, agli studenti degli altri Istituti del territorio, ai giovani e agli adulti, donne e uomini, italiani e stranieri.

Le attività saranno libere, gratuite e aperte a tutti.Ma non finisce qui. Difatti, si parlerà anche delle attività conseguenziali dell’importantissimo Protocollo d’Intesa “Legalità è cittadinanza attiva : Camminare insieme dall’interetnico all’interculturale” promosso dalla Regione Campania con le scuole di Mondragone e di Castelvolturno.

In una zone bersagliata dal triste dramma di un’illegalità quasi abitudinaria, “normale”, la scuola della nostra città dovrà rispondere con fatti concreti e programmi di recupero social-territoriale. Un universo, quello della scuola che sta subendo colpi sempre più tragici della sua storia recente.

“Un taglio di risorse che ridurrà le nostre scuole e ne ridimensionerà la qualità didattico. – formativa – afferma l’assessore Taglialatela – Si tratta di grandi opportunità che ci permetteranno di rinnovare i risultati ed i percorsi sinora compiuti. Si tratterà di un incontro operativo con tutte le scuole del territorio per dare vita ad un progetto coordinato e condiviso che ci permetta anzitutto di rispondere ai bisogni concreti ed effettivi degli studenti e dei docenti, per promuovere l’accrescimento delle competenze e della complessità del contesto sociale nel quale si opera”.

“L’impegno concreto e l’assunzione di responsabilità delle diverse istituzioni presenti – conclude Taglialatela – faranno si che queste azioni rappresentino momenti straordinari di partecipazione ed intervento nel cuore dei nostri sofferenti territori”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico